Lo vogliamo fare bene il calcolo della Pensione? [Interrogazione a risposta Scritta]

Qualche giorno fa ho depositato presso il Sindacato Ispettivo una interrogazione a risposta scritta per avere delucidazioni sulla procedura che viene effettuata da INPS per il Calcolo delle Pensioni, in quanto appaiono criticità in merito alla Normativa attuale e alcune circolari INPS.

Adesso aspettiamo una risposta in merito…rimanete aggiornati.

TESTO INTERROGAZIONE:

Interrogazione a risposta scritta 4-00887 presentato da
BALDASSARRE Marco
BALDASSARRE, BECHIS, CIPRINI, COMINARDI, RIZZETTO, ROSTELLATO e TRIPIEDI.

— Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. —

Per sapere – premesso che:
all’articolo 24 della legge n. 214 del 2011 si afferma che a far data 1° gennaio 2012 tutte le pensioni saranno agganciate esclusivamente ai contributi versati (sistema contributivo);
nella circolare INPS n. 35/2012 viene esemplificato che i lavoratori che avevano maturato 18 anni di anzianità contributiva alla data 31 dicembre 1995 rientreranno in un sistema di calcolo misto, retributivo fino al 31 dicembre 2011 e contributivo pro rata a far data 1° gennaio 2012;
la prima «quota», calcolata con sistema retributivo, viene determinata con