La SuperCazzola Ministeriale

In questi giorni al mattino sto vedendo recapitare, presso l’ufficio, delle buste che non avevo mai visto in questi 10 mesi di legislatura.

Incuriosito qualche giorno fa ho aperto la prima e con notevole sorpresa ho capito che era una risposta da parte del Ministero ad una mia interrogazione parlamentare.

Così mi sono precipitato a leggere la risposta e l’interrogazione a cui faceva riferimento…e con immensa delusione mi sono subito reso conto che la risposta non era altro che una supercazzola ministeriale.

Un primo accenno a questo modus operandi lo avevo già avuto qualche giorno fa con una risposta in commissione ad una mia interrogazione su Fondinps.

Qui potete leggere l’interrogazione e la relativa supercazzola in cui mi dicono che: “…il Ministero del lavoro e delle politiche sociali esaminerà con la dovuta attenzione le criticità segnalate dagli onorevoli interroganti…”.

Bhe, grazie mille e mi viene da aggiungere: “E una volta che avete esaminato le criticità pensate anche di rispondermi? Come?”.

Così ho deciso di ri-interrogare il Ministro facendo richiamo a questa illogica risposta ad una interrogazione, depositandone un’ulteriore che potete leggere a questo LINK e con la relativa critica:

” l’interrogante non ravvede il senso logico di rispondere ad una interrogazione con una promessa di «esaminare» la questione e altresì si auspica che la risposta sia esplicitata nel momento dell’interrogazione stessa”.

Lady Mastrapasqua dimettiti

Chi è Maria Giovanna Basile?

Un personaggio chiave della nostra Dinasty, nientepopodimeno che la moglie di Antonio Mastrapasqua, ex presidente di INPS.

Dopo le note vicende del pluripoltronato marito – a cui abbiamo dedicato molta attenzione –  non potevamo non dare attenzioni anche alla moglie, una pluripoltronata doc.

All’attivo ha 26 incarichi in importanti aziende quali: sindaco supplente di ACI Vallelunga SpA, presidente del collegio sindacale di RAI WAY SpA, sindaco di RAI Cinema SpA, sindaco di RAI – Radiotelevisione Italiana SpA, sindaco supplente di ACI Global SpA, sindaco di Acea Energia SpA, sindaco supplente di ACI Infomobility SpA.

Abbiamo chiesto, attraverso un’interrogazione parlamentare,  al Al Ministro dello sviluppo economico, al Ministro dell’economia e delle finanze e al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti:

Mastrapasqua: Non vedo Non sento Non parlo

Tutti si svegliano e si accorgono che un presidente di un ente come INPS non dovrebbe avere decine di incarichi e palesi possibili conflitti di interessi.

Complimenti! Il classico caso di “Non VEDO Non SENTO Non PARLO!”.

Da tempo stiamo denunciando l’accaduto attraverso un incessante bombardamento di atti di sindacato ispettivo nei confronti di Antonio Mastrapasqua e della gestione di INPS.

Invito i più volenterosi e curiosi a leggersi tutti gli incarichi presenti e passati di Antonio Mastrapasqua, sua moglie Maria Giovanna Basile e il fratello Pietro Mastrapasqua, racchiusi in questa interrogazione che per la prima volta li mette TUTTI nero su bianco: INTERROGAZIONE INCARICHI MASTRAPASQUA.

Questa mattina sono riuscito a discutere l’interpellanza urgente depositata il 28/o1/2014 dove peraltro chiedevo le dimissioni di Antonio Mastrapasqua dalla presidenza dell’Istituto. (TESTO INTERPELLANZA URGENTE).

Ecco il video del mio intervento al quale chiaramente segue una risposta da parte del Governo priva di senso logico e senza entrare minimamente nel merito delle questioni.