Blockchain e forme di raccolta risorse per le startup

Dalla conferenza stampa alla Camera dei deputati dove abbiamo presentato il report sulla #Blockchain e sulle forme di raccolta di risorse per lo sviluppo di attività imprenditoriali innovative italiane (ICO). Abbiamo spiegato come le nuove forme di promozione e gestione di progetti imprenditoriali via web consentano alle imprese di accedere al mercato, incluso quello finanziario…

[EVENTO] Startup e ICO: finanziare l’innovazione ai tempi della blockchain

Mentre centinaia di aziende e startup decidono di scappare dall’Italia a causa dell’elevata tassazione e delle minime opportunità nel ricevere finanziamenti per lo sviluppo, esiste una nicchia in fortissima crescita che sta dando opportunità a chi sa sfruttarle.

Il mondo della Blockchain con specifica attenzione al recente fenomeno delle ICO (initial Coin Offering) sta aiutando tantissime aziende a svilupparsi e crescere attraverso l’autofinanziamento dei relativi progetti, riuscendo a ricevere liquidità che sarebbe inimmaginabile nel mondo cosiddetto della “finanza reale”.

Un fenomeno incontrollabile che ha preso piede negli ultimi 6 mesi. Alcuni Paesi stanno cercando di arginarlo attraverso delle normative stringenti, altri nemmeno se ne sono resi conto.

Criptovalute, Exchange: Opportunità per il sistema Italia

Mentre nel resto del mondo sono già regolamentate piattaforme di scambio tra Bitcoin e valute correnti, in Italia c’è un vuoto normativo che produce uno svantaggio competitivo per il nostro Paese che non può sfruttare le opportunità offerte dal mercato delle monete elettroniche.

Ci siamo lasciati a Novembre con la promessa che avremmo organizzato nel più breve tempo possibile un evento sul tema delle “Criptovalute e degli Exchange”; per questo il 1° febbraio 2017 alle 14,30,  nella Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto in Via del Seminario 76 a Roma, ci sarà un secondo incontro dal titolo:

“Criptovalute – Exchange: Opportunità per il sistema Italia.”

[EVENTO] Le Criptovalute e la Blockchain rivoluzionano il mondo. Innovare per cambiare in tempo.

Il giorno 15 Novembre 2016 si è svolto alla Camera dei Deputati, presso la Sala del Refettorio a Palazzo S.Macuto, l’evento che ho voluto promuovere dal titolo: “Le Criptovalute e la Blockchain rivoluzionano il mondo. Innovare per cambiare in tempo.”

E’ stata una giornata colma di contenuti e spunti di riflessione sull’attuale situazione ma soprattutto su quello che ci aspetta il futuro.

Sfide importanti e opportunità che il nostro sistema Paese non può permettersi di perdere!

La giornata è iniziata alle ore 14,30 con la registrazione dei partecipanti e un saluto di benvenuto del sottoscritto.

Ho ringraziato tutti i partecipanti e i relatori che di li a poco avrebbero illustrato, con le proprie competenze, argomenti di sicuro interesse per tutta la sala.

Il primo panel ha affrontato le criptovalute e la blockchain e abbiamo avuto come relatori:

Franco Cimatti (Bitcoin Foundation Italia) che ci ha illustrato che cosa sono le reti P2P, la rete decentralizzata, una panoramica sui Bitcoin e sulle centinaia di altre criptovalute che potete trovare su CoinMarketCap.com.

E’ stato inoltre affrontato un tema molto attuale e ripreso varie volte anche dai successivi relatori quale quello degli Exchange, con particolare attenzione al fatto che non ne esistono ancora in Italia; una breve panoramica sulle “Monete Anonime” e su bozze di proposte di legge che si stanno muovendo in tale ambito.

L’intervento successivo è stato di Romina Centrone e Giuseppe Grisorio del Bitcoin Foundation Puglia.

In questi due interventi sono stati toccate ed illustrate tematiche di respiro sia locale che nazionale quali: il progetto Colored Coin (bando europeo), progetto molto interessante sul “Baratto Amministrativo”; Uno short Master sulle tematiche dell’utilizzo del Bitcoin, una proposta di legge per la regolamentazione degli exchange in Italia, progetto inerente il riconoscimento dell’identità digitale attraverso tecnologia blockchain. Una veloce riflessione sulla legalità del Bitcoin e sui vari business che possono essere intrapresi dai professionisti di oggi e domani.

L’intervento successivo è stato inaugurato da Lorenzo Giustozzi con il proseguo di Niccolò Travia di Blockchain Educational Networl Italia. Gli argomenti trattati in questo intervento sono stati: panoramica sull’associazione e sulle attività portate avanti dalla stessa, i progetti messi in campo con tecnologia blockchain, il progetto di portare la stessa tecnologia e la cultura del bitcoin all’interno delle università ed una dettagliata panoramica sulla normativa di riferimento che regola la PA e i possibili punti di contatto con le tencologie.

Ecco il video di questo primo panel di interventi: