Parlamentare per un giorno

Tempo fa mi è venuta in mente un’idea: “Parlamentare per un giorno”.

Perché non organizzare un giorno in cui un attivista del M5S passa un’intera giornata gomito a gomito con un portavoce alla Camera dei Deputati o al Senato per vedere da vicino come si svolgono i lavori parlamentari?

Lo scopo è quello di far toccare con mano, far entrare i cittadini e rendere trasparente il nostro lavoro: il parlamentare per un giorno potrà stare con me nelle riunioni con gli altri portavoce per decidere la linea politica sui prossimi step di commissione, potrà seguire i lavori di aula dalla tribuna degli ospiti, potrà seguire tutto tranne i lavori di commissione, dove l’accesso è riservato agli “addetti ai lavori”.