Mentre centinaia di aziende e startup decidono di scappare dall’Italia a causa dell’elevata tassazione e delle minime opportunità nel ricevere finanziamenti per lo sviluppo, esiste una nicchia in fortissima crescita che sta dando opportunità a chi sa sfruttarle.

Il mondo della Blockchain con specifica attenzione al recente fenomeno delle ICO (initial Coin Offering) sta aiutando tantissime aziende a svilupparsi e crescere attraverso l’autofinanziamento dei relativi progetti, riuscendo a ricevere liquidità che sarebbe inimmaginabile nel mondo cosiddetto della “finanza reale”.

Un fenomeno incontrollabile che ha preso piede negli ultimi 6 mesi. Alcuni Paesi stanno cercando di arginarlo attraverso delle normative stringenti, altri nemmeno se ne sono resi conto.
Ci siamo lasciati a febbraio con la promessa che avremmo organizzato un evento che parlasse di qualcosa di attuale; per questo l’11 ottobre 2017 alle 9.30, nella Sala “Aldo Moro” di Palazzo Montecitorio, si è svolto il terzo incontro dal titolo: “Startup e ICO – Finanziare l’innovazione ai tempi della Blockchain”.

Questo importante evento intende essere un momento di dialogo fra l’ecosistema delle Criptovalute e Blockchain, con particolare attenzione al fenomeno delle ICO e Startup del settore, e il mondo della Politica troppo spesso indifferente nell’affrontare le sfide per il futuro del Paese.

Sono intervenuti:
On. Marco Baldassarre
Stefano Capaccioli (COINLEX)
Andrea Medri (The Rock Trading)
Claudio Parrinello (CEO Unico – Decentralized Digital Collectibles)
Lorenzo Hashcash Giustozzi (CEO ChainSide)
Guido Turricchia (CEO HelperBit)

Moderato da:
Agostino Formichella (Ecodaipalazzi.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment