Sicuramente la maggior parte dei voi ricorderanno la grandissima mobilizzazione che ci fù per i quattro referendum del 2011, prima per la raccolta firme e poi durante la campagna referendaria per i 4 Sì.

referendum-12giugno2011I quattro quesiti riguardavano quattro temi molto importanti: la ripubblicizzazione del servizio idrico integrato, la remunerazione del capitale investito, lo stop al nucleare e il legittimo impedimento.

Vennero sposati da tutti quei movimenti, partiti, associazioni, gruppi di cittadini e comitati che avevano a cuore questi argomenti, senza dare importanza a chi li avesse depositati. E contro ogni probabilità venne superato il quorum (cosa non scontata per i referendum abrogativi). Purtroppo oggi buona parte della politica continua ad ignorare il risultato referendario del quesito sulla ripubblicizzazione del servizio idrico integrato (ma questa è un’altra storia).

Oggi si ripropone una nuova stagione referendaria. Sono 9 in tutto i quesiti già depositati per i quali è necessario raccogliere 500.000 firme: otto presentati da Possibile ed uno depositato dal Comitato Nazionale Leadership alla Scuola. A questi si aggiunge il referendum regionale che abroga la scellerata riforma della sanità toscana voluta dal Presidente della Regione Enrico Rossi, la legge regionale 28/2015, per il quale servono 38.000 firme.

Oggi come ieri, è necessario darci da fare, è un nostro dovere impegnarci per raccogliere le firme necessarie per indire i referendum e far decidere in primis chi subisce gli effetti del demansionamento, dei licenziamenti illegitimi, della peggiorativa riforma sanitaria toscana, della pessima riforma scolastica (laddove neanche la Gelmini ha osato tanto), della riforma elettorale cucita su misura di Renzi, ecc.

Di seguito tutte le informazioni in merito ai 9+1 referendum depositati.

Referendum Possibile

Referendum Comitato Nazionale Leadership alla scuola

Comitato Promotore Referendum Abrogativo Legge Regione Toscana 28/2015

Andate a controllare se nel vostro Comune sono stati depositati i moduli da firmare e portateci famigliari e conoscenti.

infografica dei 8 referendum di Possibile

infografica degli 8 referendum di Possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment