V3Day, Genova. 1.12.2013.

Oggi abbiamo aggiunto una pagina nella storia di un Movimento nato dal basso, un movimento che racchiude le speranze di tante persone, giovani ed anziani, uomini e donne, italiani e stranieri. Eravamo centomila? Duecentomila? Cinquemila? Non importa quello che scriveranno i giornali, noi semplicemente c’eravamo!

Un altro giorno indimenticabile, dopo i primi due V-Day, dopo il Woodstock a Cesena, questo V3Day era all’insegna di una nuova parola: Oltre!

1470322_10202153041218932_1400405262_n

Abbiamo stabilito alcune semplici proposte che porteremo in Europa:

Referendum per la permanenza nell’euro
– Abolizione del Fiscal Compact
– Adozione degli Eurobond
– Alleanza tra i Paesi mediterranei per una politica comune finalizzata eventualmente all’adozione di un Euro 2
– Investimenti in innovazione e nuove attività produttive esclusi dal limite del 3% annuo di deficit di bilancio
– Finanziamenti per attività agricole finalizzate ai consumi nazionali interni
– Abolizione del pareggio di bilancio

Oggi non c’erano Beppe Grillo, i parlamentari, i consiglieri regionali e comunali, gli attivisti ed i simpatizzanti. Oggi c’erano decine di migliaia di persone che credono in un sogno, che credono nelle proprie forze per riprendersi il proprio futuro. E’ stato bellissimo poter spiegare cosa abbiamo fatto, cosa faremo e recepire le vostre proposte; è stato un momento di dialogo, di dibattito su alcuni temi, di scambio di idee. Quando mi hanno chiesto Cosa fate qui oggi, ho risposto “Beh, semplicemente quello che facciamo da anni: informazione!

Giornate come questa dovrebbero esserci più spesso!

Grazie a tutti!

 

P.S. Grazie a Gabriele Sani (consigliere comunale di Empoli) per la foto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment